Sito ufficiale dei Notai dei Distretti di Avellino e Sant'Angelo dei Lombardi

Documenti e Iscrizione

Documenti occorrenti per l'iscrizione nel registro dei praticanti notai


a) domanda in bollo da Euro 14,62 da presentare alla segreteria del Consiglio Notarile, La domanda contiene una autodichiarazione, resa ai sensi del d 445/2000, dei dati personali e pertanto deve essere accompagnata da un documento di riconoscimento valido e firmato alla presenza del personale del Consiglio;

b) dichiarazione di assenso in bollo da Euro 14,62 del notaio presso il quale si intende svolgere la pratica notarile;

c) versamento della tassa di iscrizione nel registro dei praticanti notai, da versare all'atto della presentazione della domanda. La ricevuta rimarrà allegata alla documentazione di iscrizione;

d) fotocopia di un documento di riconoscimento (patente,carta d'identità etc.) valida;

e) certificazione giustificativa per la eventuale richiesta di pratica abbreviata;

La richiesta di iscrizione sarà esaminata nella prima riunione utile del Consiglio ed in caso di accoglienza,la pratica avrà inizio a decorrere dal giorno della delibera. Ad iscrizione avvenuta, il praticante è tenuto a presentare, alla segreteria del Consiglio, con intervallo bimestrale (in caso di pratica abbreviata con intervallo mensile) un certificato in bollo da Euro 14,62 firmato dal notaio che attesti l'avvenuta pratica in modo "effettivo e continuativo" Per i praticanti laureandi, il periodo di pratica pre-laurea va attestato senza continuità. La mancata presentazione del certificato è causa della decadenza della pratica stessa.

Documenti per la pratica ordinaria
- domanda di Iscrizione nel registro dei praticanti notai del distretto;
- certificato di assenso;
- certificato finale di pratica notarile;

Documenti per la pratica abbreviata
- domanda di Iscrizione nel registro dei praticanti notai del distretto;
- certificato finale di pratica notarile;

Documenti per la pratica laureando/a
- domanda di Iscrizione nel registro dei praticanti notai del distretto;
- certificato di assenso;
- dichiarazione conseguimento laurea;
- certificato finale di pratica notarile;

Documenti per praticanti provenienti da altro distretto
- domanda di Iscrizione nel registro dei praticanti notai del distretto;

Documenti occorrenti per l'iscrizione nel registro del tirocinio



L'art.5 nr.6 bis L N , come aggiunto dall'art 1, lett b) d.lgs 166/2006 stabilisce che per ottenere la nomina a notaio, è necessario, "avere espletato per almeno 120 giorni, dopo il superarnento della prova orale, un periodo di tirocinio obbligatorio, presso uno o più notai, che devono certificarne la durata".
Poichè la norma prosegue stabilendo che tale periodo deve essere registrato presso i Consigli Notarili dei Distretti in cui viene effettuato; il Consiglio Notarile di Avellino ha disposto un registro nel quale vengono indicati, sulla base di apposita certificazione del notaio o nodi presso i quali viene effettuato il tirocinio, la data di inizio del tirocinio stessa e la data della sua conclusione.

I documenti da presentare per l'iscrizione sono i seguenti:

a) domanda in carta libera da presentare alla segreteria del Consiglio Notarile La domanda contiene una autodichiarazione, resa ai sensi del d.p.r 445/2000, dei dati personali e pertanto deve essere accompagnata da un documento di riconoscimento valido e firmato alla presenza del pesonale del Consiglio;

b) dichiarazione di assenso in carta libera del notaio presso il quale si intende svolgere il tirocinio;

c) copia dell'attestato di avvenuto superamento della prova orale del concorso;

d) versamento della tassa di iscrizione nel registro dei thocinanti, da versare all'atto della presentazione della domanda. La ricevuta rimarrà allegata alla documentazione di iscrizione;

Privacy policy - © Tutti i diritti riservati - Enexus Srl